7-8 AGOSTO 2018: TRAVERSATA DEL PIZZO DEI TRE SIGNORI

7-8 AGOSTO 2018: TRAVERSATA DEL PIZZO DEI TRE SIGNORI

Bella e caratteristica cima delle Prealpi Orobiche che deve il suo nome  all’essere spartiacque tra tre provincie, un tempo tre stati. La cima può essere salita con vari itinerari da diversi punti di partenza.
Qui si propone una interessante traversata che, ripassando per il rifugio,  consente di salire la cima con zaini di giornata,. L’utilizzo della funivia all’andata e di un transfer al ritorno riduce notevolmente le distanze, i dislivelli e i tempi consentendo di dedicare più tempo alla sicuramente più interessante traversata della cima con possibilità di toccare tutti i versanti del Pizzo. 

 

PRIMO GIORNO
Volendo fare le cose semplici si sale per sentiero al Rifugio Grassi con l’occorrente per il pernottamento. Lungo il percorso è possibile salire facoltativamente a una o più delle quattro cime che caratterizzano lo spartiacque tra il lecchese e il bergamasco ( Zucco del Corvo, Monte Foppabuona, Zuc di Cam, Zuc di Valbona) e anche compiere la loro traversata di cresta.  

Ore 8 ritrovo partecipanti presso il Bar Pizzeria della Stazione Centrale di Milano.
Ore 8,20 treno per Lecco con arrivo alle 9. Ore 9,10 bus per Barzio con arrivo alle 9,48. Navetta per ovovia. Ovovia per Piani di Bobbio.
TREK: Piani di Bobbio(1650m)-Passo Cedrino(1656m)-Passo Gandazzo(1660m)-Passo del Toro(1980m)-Bocchetta Foppabuona(1960m)-Rifugio Grassi(1987m)
DIFFICOLTA’: Tecnica E \ T2  Fisica: Medio  Dislivello 450m Ore 3 (Sentiero 101)
Percorrendo la cresta vi sono alcuni tratti EE anche in discesa. Le singole cime allungano di poco il percorso.
Sistemazione in rifugio. Cena e pernottamento

 

SECONDO GIORNO
Si sale il Pizzo dei tre Signori da ovest percorrendo l’impegnativa Via del Caminetto, attrezzata con corde fisse, poi si scende alla Bocchetta di Piazzocco a sud, con possibilità di scendere anche il versante est (valtellinese) del monte e si torna al Rifugio percorrendo il Sentiero del Cardinale e un tratto di cresta sud.
Tramite Il Passo Camisolo si scende a Bocca di Biandino e si utilizzerà  un transfer per raggiungere Introbio

Colazione in rifugio
TREK: Rifugio Grassi(1987m)-Pian delle Parole(2157m)-Via del Caminetto-Pizzo dei Tre Signori(2554m)-Bocchetta di Piazzocco(2252m)-Sentiero del Cardinale-Pian delle Parole-Rifugio Grassi(1987m)-Passo Camisolo(2020m)-Bocca Biandino(Rif Tavecchia).
DIFFICOLTA’: Tecnica: T3\ EE il caminetto e un tratto di discesa ; Fisica : Medio\Impegnativo   Dislivello: 700m in salita  1000 in discesa. Ore 6

Transfer per Introbio. Ore 17,52(18,52) bus da Introbio per Lecco con arrivo alle 18,46(19,46). Ore 19,01 treno per Milano Centrale con arrivo alle 19,40(20,40).

 

COSTI

ACCOMPAGNATORE                              34 E + SPESE da dividere tra i partecipanti
Rifugio                                                         43 E (Mezza Pensione escluse le bevande)
Ovovia                                                           7 E
Jeep                                                               7 E
Viaggio mezzi pubblici                             16 E

Spese indicative Accompagnatore        80 E da dividere tra i partecipanti

Facebook