Piz Guglia o Julier 3380m

 Bella e imponente piramide rocciosa posta proprio sopra St Moritz, con un ghiacciaio pensile a nord, poco conosciuta da noi anche se molto appariscente anche da lontano. Ha l’aspetto un castello turrito, apparentemente inaccessibile agli escursionisti.    La cresta est o “Cresta della Senda”è invece un itinerario percorribile da escursionisti esperti, a patto che non soffrano … Leggi tuttoPiz Guglia o Julier 3380m

PIZ SCOPI’ 3190m

Bella e singolare montagna di rocce vulcaniche e di forma piramidale, posta in una posizione talmente isolata e altamente panoramica da essere scelta come postazione radar dell’esercito elvetico. Paesaggi e ambienti grandiosi sia durante la salita che dalla cima. Salita richiedente piede sicuro e assenza di vertigini pur essendoci sentiero o almeno tracce per la … Leggi tuttoPIZ SCOPI’ 3190m

VAL CUGNOLETTA. Traversata Rifugio Riva-Rifugio Bogani (Cima Palone)

Escursione in uno degli angoli più selvaggi e remoti della Grigna Settentrionale, con salita alla panoramica anche se poco conosciuta Cima del Palone (2089m), nel cuore del Versante nord-est della Grigna e di fronte alla Via del Nevaio. Si percorre la val Cugnoletta, singolare valle incassata tra il Pizzo della Pieve (con la celebre Parete … Leggi tuttoVAL CUGNOLETTA. Traversata Rifugio Riva-Rifugio Bogani (Cima Palone)

TRAVERSATA DEL GRIGNONE 2409m. Da nord a sud.

E’una inedita e suggestiva traversata della Grigna settentrionale di due giorni, che dal Rifugio Riva risale la Val Cugnoletta fino al rifugio Bogani e poi raggiunge il Rifugio Brioschi per la Via del Nevaio. Si scende poi al Balisio lungo la via normale da Sud-Ovest, compiendo così la traversata. Escursione impegnativa per i dislivelli e … Leggi tuttoTRAVERSATA DEL GRIGNONE 2409m. Da nord a sud.

CANALONE BELASA AL MOREGALLO

Itinerario assai particolare e difficilmente classificabile. Viene indicato come “Sentiero EE” ma andrebbe meglio definito come” Itinerario alpinistico”. Si svolge in un ripido e caratteristico canalone che alterna tratti di sentiero a tratti brevi e non esposti con catene o passi semplici di arrampicata senza catene di discreto impegno tecnico e fisico. Può essere un … Leggi tuttoCANALONE BELASA AL MOREGALLO

5-7 GENNAIO 2018: EPIFANIA NELLA VALLE DEI MOCHENI

La Valle dei Mòcheni (Bersntal in Mòcheno, Fersental in tedesco), nota anche come Valle del Fèrsina, è una vallata della Provincia di Trento percorsa dal torrente Fersina, dalla sua sorgente fino alla cittadina di Pergine Valsugana L’area è nota per la presenza di un’isola linguistica germanofona di origine medievale, appunto quella dei Mocheni. La valle è attorniata dalle vette del settore occidentale del gruppo del Lagorai ed è ricca … Leggi tutto5-7 GENNAIO 2018: EPIFANIA NELLA VALLE DEI MOCHENI

PONTE DEI SANTI (1-5 NOVEMBRE 2017): ESCURSIONI E RELAX IN VAL DI NON

Da Mezzocorona in Val d’Adige, la Valle di Non si sviluppa lungo il fiume Noce fino al Lago di Santa Giustina presso Cles, e prosegue lungo il Rio Novella fino a San Felice, che si trova già in Provincia di Bolzano ed è, a differenza del resto della valle, già abitata da una popolazione germanofona. … Leggi tuttoPONTE DEI SANTI (1-5 NOVEMBRE 2017): ESCURSIONI E RELAX IN VAL DI NON

Traversata di Cima Rocchetta (1540m)

Questo gruppo era la primissima linea austriaca durante la prima guerra Mondiale e la cima il suo centro strategico. Cima Capi è proprio dirimpettaia a Cima Nodice. Gruppo molto dirupato e severo, e percorso da una serie di sentieri militari riadattati ma tecnicamente interessanti che danno l’idea delle difficoltà delle operazioni militari in zona. Percorso … Leggi tuttoTraversata di Cima Rocchetta (1540m)

Facebook