DOMENICA 18 NOVEMBRE 2018: Traversata Monte Cucco-Cima Foiorina-Torrione di Valsolda

DOMENICA 18 NOVEMBRE 2018: Traversata Monte Cucco-Cima Foiorina-Torrione di Valsolda

Bella e non difficile traversata di cresta, al confine tra la selvaggia italiana Val Solda e la svizzera Val Colla, con interessante ma facoltativo tratto roccioso finale per il Torrione Val Solda.
La Cima di Fiorina (Cima di Fojorina, sulla CNS) è la montagna più elevata della Valsolda e della catena che si stacca a S del Passo di San Lucio. Dalla cima la vista spazia sulle lontane Alpi occidentali , sui laghi Maggiore , di Varese , di Lugano e di Como ; su tutta la testata della val Cavargna e sulla Valtellina . Particolarmente insolita è la visione del Monte Garzirola, che da questa prospettiva appare veramente imponente.
Si resta comunque sul versante italiano. A poca distanza dall’itinerario percorso, al Passo S. Lucio e in territorio italiano si trova il Rifugio S. Lucio sempre aperto e gestito.

 

Ore 7 ritrovo partecipanti a Lampugnano e partenza con auto proprie per Como-Argegno-Menaggio-Pian Porlezza-Val Rezzo-Buggiolo-Dazio.
TREK: Dasio di Buggiolo(1118m)-Chiesetta(1323m)-Colle(1505m)-Dorsale NE-Monte Cucco(1624m)-Colle 1578m-Colmo S. Bernardo(1616m)-Bocchetta S. Bernardo(1586m)-Passo Foiorina(1688m)-Cima di Foiorina(1809m)-Torrione di Valsolda(1805m)-Rifugio S.Lucio(1542m)-Dasio
DIFFICOLTA’: Tecnica E\T2(Torrione EE\T3 facoltativo) Fisica: Medio  Dislivello 850m Ore 5

Rientro a Milano con auto proprie.

 

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE 14 E + Spese auto

Facebook