SABATO 13 OTTOBRE 2018: VAL CUGNOLETTA (Traversata Rifugio Riva-Rifugio Bogani)

Escursione in uno degli angoli più selvaggi e remoti della Grigna Settentrionale, nel cuore del versante nord-est della Grigna e di fronte alla Via del Nevaio. Si percorre la val Cugnoletta, singolare valle incassata tra il Pizzo della Pieve (con la celebre Parete Fasana) e la Cima del Palone ( che potrebbe essere salita avendo … Leggi tuttoSABATO 13 OTTOBRE 2018: VAL CUGNOLETTA (Traversata Rifugio Riva-Rifugio Bogani)

DOMENICA 7 OTTOBRE 2018: MONTE CASTELLO DI GAINO (866m)

Bella e caratteristica cima appuntita e visibile da lontano, con finale interessante su un ripido ma non pericoloso sentiero facilitato da corde fisse con alcuni semplici passi di arrampicata. Gita comunque emozionante e non particolarmente esposta, con vastissimo panorama, adatta a chi vuol provare questo tipo di escursioni. Si torna dallo stesso itinerario La gita … Leggi tuttoDOMENICA 7 OTTOBRE 2018: MONTE CASTELLO DI GAINO (866m)

SABATO 7 OTTOBRE 2018: SPITZHORLI 2726m

Versione escursionistica della classica cima fattibile con le racchette da neve. Eccezionale panorama lungo tutto il percorso, sia sui vicini Leone-Breithorn-Terrarossa, sia sul Fletschhorn e i 4000 del Vallese. Sentieri quasi sempre evidenti e pendii praticabili anche se innevati. Non serve la vignetta per le autostrade svizzere   Si va con auto proprie. Ore 7 … Leggi tuttoSABATO 7 OTTOBRE 2018: SPITZHORLI 2726m

DOMENICA 30 SETTEMBRE 2018: MONT GLACIER 3186m

Il Mont Glacier si eleva al di sopra della conca di Dondena e la sua vetta è la più alta del Parco Avic, di cui segna il confine sud-occidentale. Montagna facile, se come in questo periodo  in buone condizioni, offre uno stupendo panorama sulle cime più importanti della Valle, sul Gran Combin e sulla vicina … Leggi tuttoDOMENICA 30 SETTEMBRE 2018: MONT GLACIER 3186m

Domenica 23 Settembre 2018: L’anello della Val Fabiolo e il Ponte Tibetano “Ponte nel Cielo”

La Val Fabiolo è una perla racchiusa nelle pieghe della bassa Valtellina. Modesta di dimensioni, di fatto è uno dei minori affluenti della valle dell’Adda. Culmina a soli 1070 metri in corrispondenza di Campo Tartano e sfocia nell’Adda all’altezza del paese di Sirta. Lungo questa valle scorreva un tempo il torrente Tartano, che nei millenni … Leggi tuttoDomenica 23 Settembre 2018: L’anello della Val Fabiolo e il Ponte Tibetano “Ponte nel Cielo”

21\22 AGOSTO: PIZZO STELLA 3163m

Bella montagna, considerata la regina della Val Chiavenna, posta sullo spartiacque tra la Val S. Giacomo e la svizzera Val da Lej, le cui acque confluiscono nel Reno.   Si sale dal Rifugio Chiavenna per un suggestivo itinerario che percorre prima l’invaso dell’ex ghiacciaio poi una cresta panoramica, che richiede fermezza di piede ma è … Leggi tutto21\22 AGOSTO: PIZZO STELLA 3163m

Dal 12\8 al 18\8 2018: Traversata della Foresta Nera.

Germania Traversata della Foresta Nera Nel cuore del versante meridionale della “Silva Nigra”   Durata totale: 7 giorni Giorni di trek: 6 Periodo: dal 12/08/2018 al 18/08/2018 Difficoltà: facile/medio Note difficoltà: trek itinerante con bagaglio trasportato su facili sentieri e sterrate. Tipologia di trek: itinerante con bagaglio trasportato Pernottamento: albergo, rifugio, ostello   Presentazione L’accattivante … Leggi tuttoDal 12\8 al 18\8 2018: Traversata della Foresta Nera.

11-\15 AGOSTO 2018: FERRAGOSTO NEL PARCO DES ECRINS

La Berarde sorge al termine del Valle di Veneon solcato dal fiume omonimo che nasce dal Ghiacciaio della Pilatte, nel cuore del Massiccio degli Ecrins e dell’omonimo parco, nel versante dell’Oisins. E’ questa una delle valli più caratteristiche del gruppo, interamente modellata dai ghiacciai e ai piedi delle più caratteristiche cime, dal versante sud della … Leggi tutto11-\15 AGOSTO 2018: FERRAGOSTO NEL PARCO DES ECRINS

ROCCIAMELONE(3538m): TREK RINVIATO

Significativa montagna della Val di Susa, che, malgrado la quota, può essere salita in due giorni con relativa facilità e senza esagerato sforzo fisico dal versante valsusino godendo di vastissimi panorami dalla cima. Per la conformazione della Alpi Piemontesi la Montagna è visibile da lontano e in passato fu a lungo ritenuta la montagna più … Leggi tuttoROCCIAMELONE(3538m): TREK RINVIATO

7-8 AGOSTO 2018: TRAVERSATA DEL PIZZO DEI TRE SIGNORI

Bella e caratteristica cima delle Prealpi Orobiche che deve il suo nome  all’essere spartiacque tra tre provincie, un tempo tre stati. La cima può essere salita con vari itinerari da diversi punti di partenza. Qui si propone una interessante traversata che, ripassando per il rifugio,  consente di salire la cima con zaini di giornata,. L’utilizzo … Leggi tutto7-8 AGOSTO 2018: TRAVERSATA DEL PIZZO DEI TRE SIGNORI

Facebook